Archivi tag: caffè filosofico

Caffè filosofico sul tema “ANIMALE” e cena vegana

27maggio

Sabato 27 maggio ultimo appuntamento del caffè filosofico organizzato dal Color Philò di Bassano insieme a Libera Associazione di Idee.
Parleranno del tema ANIMALE due cari amici filosofi:
l’avv. Monica Gazzola e il prof. Stefano Sangiorgio
L’evento è libero e gratuito!
E a seguire, per chi vorrà fermarsi, cena vegana!
Cena a numero chiuso. Iscrizione obbligatoria presso il Color Cafè, Via SS.Trinità, 8.
Parte del ricavato sarà devoluto al sostegno del progetto Color Philò.
cena vegana

Sabato 26 aprile a Bassano: caffè filosofico con Luigi Vero Tarca e Igor Cannonieri

Sabato 26 aprile si conclude il primo ciclo di Color Philò, il caffè filosofico del Color cafè, un’idea di Silvia Tessari in collaborazione con Mattia Pontarollo e L.A.I. (Libera Associazione di Idee).

Dopo cinque appuntamenti in cui abbiamo ragionato su temi senza tempo e quotidiani, a partire dagli stimoli fornitici da classici antichi e contemporanei e guidati da filosofe e filosofi del Seminario Aperto di Pratiche Filosofiche di Venezia, sabato avremo l’opportunità di conversare col prof. Luigi Vero Tarca ed il prof. Igor Cannonieri, autori del dialogo in forma di libro A lezione da Wittgenstein e Derrida. Ovvero come diventa reale un dialogo impossibile (Mimesis, Milano-Udine 2012).

Vi aspettiamo al RidottoRemondini (ingresso dal Color cafè) dalle 16.30 alle 18.30.

IGOR CANNONIERI (Milano, 1961) ha condotto studi prevalentemente dedicati alla filosofia moderna e contemporanea di area francese, e in particolare al pensiero di Derrida. Ha quindi maturato un originale stile di scrittura che ha proposto nel romanzo Doppio invio (Ancona, 2008, 2009), nel saggio “Filosofia e letteratura territori di confine; ovvero un contributo per pensare il confine come territorio” compreso nel volume collettaneo Nelle parole del mondo (Mimesis, Milano-Udine 2011) e nella raccolta L’orologio americano e altri racconti (Mimesis, Milano-Udine 2013). Collabora con le cattedre di Filosofia teoretica e Filosofia del linguaggio dell’Università Ca’ Foscari. Insegna filosofia e storia al liceo.

LUIGI VERO TARCA (Sondrio, 1947) è professore ordinario di Filosofia teoretica presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Allievo di Emanuele Severino e studioso del pensiero logico-filosofico contemporaneo, ha elaborato una proposta filosofica complessiva, basata sulla peculiare distinzione tra la differenza e la negazione, che è stata presentata in vari scritti quali Differenza e negazione (Napoli 2001), La filosofia come stile di vita. Introduzione alle pratiche filosofiche (Milano 2003, con R. Màdera) e Quattro variazioni sul tema negativo/positivo (Treviso 2006).

Color Philò riprenderà dopo l’estate e per questo ci piacerebbe raccogliere vostri suggerimenti, critiche, suggestioni e possibili temi da affrontare. Potete scrivere all’indirizzo cultura@colorcafe.it . Grazie!

Silvia e Mattia

“Color Philò”: Articolo su bassanonet.it

Uomo e donna, donna e uomo: se ne parla al Philò

07 marzo 2014 Al Color Cafè, fino al 26 aprile, un ciclo di incontri quindicinali, aperti e informali, dedicato al pensare filosofico. Sabato 8 marzo, un appuntamento dedicato a una pensatrice

Articolo di Laura Vincenzi

Uomo e donna, donna e uomo: se ne parla al Philò

Inaugurata il 22 febbraio, al Color Cafè, una nuova rassegna di sei appuntamenti dedicati alla filosofia. Gli incontri di “Color Philò” si tengono nel locale della SS. Trinità il sabato pomeriggio, a scadenza quindicinale, fino al 26 aprile. L’inizio è fissato per le ore 16.30 e la partecipazione è libera e gratuita.

L’incontro d’avvio, condotto da Laura Candiotto, ha avuto come spunto il tema: “Diventiamo filosofi di noi stessi. A partire da Socrate, per diventare consapevoli del nostro pensiero”. “A partire da” è una costante nel programma degli incontri poiché in questa sorta di simposio informale e allargato la partenza del dialogo che si intende avviare è sempre affidata a una breve introduzione filosofica; a questa segue un momento di conversazione a cui ciascuno dei partecipanti può prendere parte con le proprie parole, esperienze, tempi, sensibilità. I caffè filosofici, realtà diffuse nelle grandi città, offrono l’occasione di esprimere riflessioni, opinioni e punti di vista personali all’interno di un luogo lontano dal contesto accademico, in uno spazio dove l’atmosfera vuol essere più quella del filò, e dove la vita di tutti i giorni può incontrare gli strumenti che la filosofia le fornisce per creare un cammino di consapevolezza condiviso.
L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Lai (Libera Associazione di Idee), un’associazione di promozione sociale la cui finalità principale è la volontà di riportare la filosofia alla sua antica e originaria dimensione pratica, laboratoriale. La Lai è nata da un gruppo di persone che hanno frequentato un seminario aperto di pratiche filosofiche promosso da Luigi Vero Tarca, dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Oltre a organizzare incontri pubblici in collaborazione con l’università, la Lai ha realizzato laboratori di pratiche filosofiche nelle scuole, nelle carceri e in altri contesti educativi.
I prossimi appuntamenti

Leggi tutto su bassanonet.it